Crespelle prosciutto e mozzarella

tmm_1326139743Questa ricetta non è molto leggera ma sicuramente quando l’abbiamo proposta ai nostri amici a cena è stata molto aprezzata!

Ingredienti per 4/5 persone: per le crepes: 500 ml di latte, 250 gr di farina, 4 uova, 40 gr di burro, sale qb per la besciamella: 500 ml di latte, 50 gr di farina, 50 gr di burro, sale e pepe qb un pizzico di noce moscata per la farcitura: 3,5 etti di prosciutto cotto, sottilette

PROCEDIMENTO: Nel mixer frullate le uova con il burro fuso e il latte, aggiungete un pizzico di sale e lentamente incorporate la farina setacciata. Appena il composto sarà omogeneo e senza lasciatelo riposare al fresco (frigo o luogo fresco) per più di mezzora.

In una padella antiaderente (se possibile) e con bordo basso, ben oliata (un filo di olio a freddo che poi spargiamo con un poco di scottex in modo da avere ben unto la padella) la facciamo scaldare. Quindi aggiungiamo con il mestolo il composto in modo tale da coprire tutta la superficie. Fate cuocere bene, si stacca da solo il lato cotto, quindi girate la creps e fate cuocere.

Quando avete preparato tutte le creps, lasciatele riposare un poco e raffreddare stendendole su un piano ascitto.
A questo punto passiamo alla farcitura. Prendiamo una creps, e stendiamo al centro il prosciutto, ora a un’estremità mettete il formaggio. Dal punto dove è stato messo il formaggio cominciate ad arrotolare. Quando la creps è stata arrotolata mettetela in una placca (teglia, terrina ecc), con carta da forno già stesa.

Finito di preparare tutte le creps e disporle nella placca da cucina per la cottura spolverate di parmigiano quindi coprite con la besciamella e spolverate ancora con il parmiggiano.

Accendete il forno e fatelo scaldare bene a 180 gradi. Tagliate un foglio di carta stagnola giusta per coprire le vostre creps e copritele. Infornate per 20 minuti con la carta stagnola (che garantirà la morbidezza). Quindi cuocete ancora 10 minuti circa senza carta stagnola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *