Pizzette di cotechino

Quest’anno a capodanno abbiamo provato dei piatti nuovi. Il cotechino che fa parte della tradizione del capodanno non piaceva a tutti.  Questa ricetta ha spopolato infatti non è avanzata nemmeno una fetta di cotechino!!

OLYMPUS DIGITAL CAMERAIngredienti: per 8 persone, un cotechino da 700 gr, 70 gr di burro, 130 gr di farina, 2 uova, acqua, maionese e sale.

Preparazione: fate cuocere il cotechino in acqua fredda (in base alla tipologia del prodotto se precotto o da cuocere). In un pentolino con il burro far bollire 2,5 decilitri di acqua. Unire la farina, a ebollizione, tutta assieme e mescolare fino ad ottenere un panetto liscio che si stacca dalle pareti. Togliere dal fuoco e lasciare intiepidire. Incorporavi quindi le uova una alla volta. Spellate il cotechino e tagliatelo in circa 18 fette. Sistematele su una placca, con carta da forno, ben distanziate. A questo punto in un  sac à poche inserite la pastella pronta e create delle cornici tonde attorno alle fette di cotechino.

Scaldare il forno e infornare per 25 minuti circa cuocere il tutto a 180 gradi. Servire freddi con un ciuffo di maionese sopra ogni fetta.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *